10 Frutti che fanno Dimagrire: quali sono i Brucia-Grassi

Scopri qual è il frutto che evita l'accumulo sul giro vita

10 frutti per perdere peso
10 frutti per perdere peso

Il fatto che per perdere peso bisogna stare molto attenti alla nostra dieta sicuramente non è una novità, ma essere a dieta non significa non mangiare. Essere a dieta significa semplicemente scegliere cibi più salutari che fanno bene al nostro benessere psico-fisico.

La frutta è uno degli alimenti, insieme alle verdure naturalmente, che contengono più vitamine e ci aiutano moltissimo a prenderci cura del nostro corpo e della nostra salute, ed anche a perdere peso o restare in forma.

Meglio diffidare di un regime dietetico che esclude frutta e verdura. Diciamo questo perchè il loro apporto di acqua, fibre e sostanze nutritive è molto importante.

Quando il nostro obiettivo è quello di perdere peso in realtà quello che vogliamo perdere è la massa grassa, non semplicemente “peso”.

La prima cosa che proviamo a fare di solito è eliminare grassi e zuccheri, ma non deve essere fatto indiscriminatamente.

Ci sono grassi e zuccheri sani che sono anche indispensabili, come quelli forniti dalla frutta, per esempio, e ci possono aiutare a perdere peso.

Quali sono i frutti più utili per perdere peso?

Frutti per dimagrire: Limone

limone per perdere peso
limone è diuretico e disintossicante

Il limone è sicuramente il frutto numero uno quando si parla di perdita di peso, uno dei frutti più diuretici e disintossicanti che esistano. Il limone aiuta chi soffre di ritenzione idrica ed ha difficoltà a perdere chili.

Gli amanti del limone non avranno difficoltà ad aggiungerlo alla propria dieta, ma non è proprio un frutto semplice ed amato da tutti. Esiste un trucco molto facile per riuscire ad integrare il limone alla nostra routine quotidiana.

Il trucco è bere il succo di limone la mattina a stomaco vuoto diluito con acqua.

In estate lo si può bere aggiungendo anche ghiaccio per ottenere una vera bevande rinfrescante ed energizzante, in inverno come se fosse un infuso utilizzando acqua tiepida, con l’aggiunta di un pochino di zenzero diventa anche un importante aiuto per rafforzare le difese immunitarie.